Formula Uno, Gran Premio d'Australia: Hamilton è il più veloce. Pole davanti alle Ferrari: Kimi 2°, Vettel 3°

F1, Gran Premio d’Australia 2018: Hamilton è il più veloce. Pole davanti alle Ferrari: Kimi 2°, Vettel 3°!

Al via la stagione della Formula Uno con il Gran Premio D’Australia. A Melbourne, incredibile giro nelle prove di qualificazione di Lewis Hamilton, a dir poco spaziale: l’inglese della Mercedes ha staccato le rosse del finlandese Raikkonen e del tedesco Vettel. Quarto posto per la Red Bull di Verstappen. Incidente per l’altra Mercedes di Bottas che partirà dietro. Domenica il GP sarà alle 7.

L’incredibile giro di Lewis Hamilton, che parte in pole nel primo Gran Premio di quest’anno.

A Melbourne Lewis Hamilton ha quasi volato: non a caso forse l’esibizione di un F-18 nei cieli dell’Albert Park fa da prologo alla prima pole stagionale dell’inglese della Mercedes. Con il tempo di 1’21”164, inferiore alla pole dell’anno scorso (1’22”188), il campione del mondo strabilia nel giro decisivo: il secondo, Raikkonen, più veloce del compagno come nelle Libere1 e Libere2, è a 0”664: impressionante. In seconda fila Vettel (+0”674) e Verstappen (+0”715): la lotta per la vittoria riguarda sulla carta questi quattro, ma ha nell’inglese il favorito d’obbligo, anche se la Ferrari è apparsa in crescita rispetto alle libere. Le Red Bull, tra l’altro, si sono qualificate per la Q3 con le supersoft e dunque inizieranno la gara con una mescola differente rispetto a Mercedes e Ferrari, un fattore da considerare. Ricciardo è 5° ma perderà 3 posti in griglia vantaggio di Magnussen, Grosjean, autore di un sorpasso dubbio in pit lane a Sainz, e Hulkenberg. Chiudono i dieci Sainz e Bottas.