Fabrizio Frizzi, il dolore e le prime dichiarazioni di Rita Dalla Chiesa!

Le prime dichiarazioni di Rita Dalla Chiesa dopo la scomparsa di Fabrizio Frizzi. Dopo la morte di Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa non è riuscita a parlare con i giornalisti che le facevano alcune domande fuori all’ospedale Sant’Andrea di Roma. La conduttrice, compagna per molti anni del presentatore, davanti ai microfoni ha detto solamente con un filo di voce: “Non posso proprio adesso”.”Mancherà a tutti”, l’unico commento che è riuscita a fare. Poi, tra le lacrime, si è allontanata.

Un dolore immenso per la Dalla Chiesa ha suscitato la morte di Fabrizio Frizzi. La conduttrice così ha deciso di condividere il suo dolore con i follower social. Su Facebook la prima sera senza l’ex marito e grande amico sulla terra ha scritto: “Non riesco a dormire. Ma non scrivo niente, perché dovrei scrivere il tutto. E il tutto, stanotte, preferisco, tenermelo dentro“.

Sempre sul social poi Rita si è intrattenuta con altri utenti per condividere qualche ricordo e considerazione sulla figura, amatissima dal pubblico, di Fabrizio. “Un grande uomo. Ma soprattutto una persona leale e buona“, ha scritto la Dalla Chiesa. Poi la conduttrice ha aggiunto: “Mancherà davvero a tutti. Era energia positiva. Lo è stato fino all’ultimo”. Lei è davvero felice di aver potuto condividere tanto con lui: “Detestava ogni forma di pettegolezzo. Orgogliosa di essergli stata tanto vicina. Ci uniamo soprattutto al dolore della moglie Carlotta”.

Le dichiarazioni di Giancarlo Magalli e di Fiorello.

Ha invece parlato con la stampa Giancarlo Magalli, che considerava Frizzi come un fratello. Magalli ha spiegato che Fabrizio era consapevole della sua situazione ma ha tenuto nascosta la gravità del problema per salvaguardare la sua famiglia. “Il suo desiderio era quello di non far sapere. E infatti è riuscito fino alla fine a non far sapere l’entità della sua malattia. Perché il suo pensiero era per la moglie e per la bambina“, ha dichiarato.

Sui social, tra gli altri, è intervenuto anche Fiorello. “Grande dolore oggi. Avevamo pensato di non andare in onda. Invece la faremo raccontando Fabrizio. La persona più gentile, educata, corretta che abbia mai conosciuto nel mondo dello spettacolo Italiano“, ha fatto sapere il conduttore annunciando l’argomento della puntata di oggi del suo programma radiofonico.

I funerali di Fabrizio Frizzi si terranno domani mercoledì 28 marzo alle 12 presso la chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo a Roma.