Fabrizio Frizzi: il ricordo dell'amico e collega Giancarlo Magalli

Fabrizio Frizzi: il ricordo dell’amico e collega Giancarlo Magalli

L’amico e collega Giancarlo Magalli rende omaggio a Fabrizio Frizzi. Moltissimi i messaggi di amici e colleghi  per ricordare, la perdita di uno dei protagonisti della tv italiana. Fabrizio Frizzi, è morto la scorsa notte all’ospedale Sant’Andrea di Roma, a causa di una emorragia cerebrale.

Il ricordo di Giancarlo Magalli dell’amico Fabrizio Frizzi.

Giancarlo Magalli e Fabrizio Frizzi si erano alternati alla conduzione del programma Fatti Vostri, all’inizio degli anni ’90 e in quell’occasione tra i due era nata un’amicizia.

Giancarlo Magalli, su un post facebook per ricordare l’amico scomparso ha scritto: «Il telefono che suona molto presto la mattina fa sempre temere cattive nuove, ma mai avrei pensato che stamattina mi avrebbe raggiunto una notizia così dolorosa, così straziante pur se non del tutto inattesa. Aprire gli occhi venendo a sapere che Fabrizio Frizzi li ha chiusi per sempre è stato terribile».

E ancora: «Se ne va un amico carissimo e un grande collega, ma soprattutto una persona buona», ha aggiunto Magalli: «Uno che non ha mai fatto finta di essere buono, come spesso avviene nel nostro ambiente, uno che lo era veramente e che credeva profondamente nell’amicizia. Lo dimostra il fatto che oggi lo piangono milioni di amici». Ha continuato Giancarlo Magalli: «Sapevamo che stava male. Sapevamo che combatteva una battaglia disperata. Sapevamo che non voleva che se ne parlasse per paura di dover smettere di lavorare e abbiamo tutti rispettato questo suo desiderio, la Rai per prima. Sapevamo anche che la sua paura più grande non era andarsene, ma il pensiero di lasciare sole Carlotta e Stella, le sue ragazze».