Governo: Conte ottiene la fiducia del Senato con 171 voti a favore!

Governo: Conte ottiene la fiducia del Senato con 171 voti a favore

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dopo aver tenuto il suo discorso programmatico al Senato, ieri alle 12, durato per oltre un’ora dove ha confermato punto per punto i temi del contratto di governo siglato tra Lega e Movimento Cinque stelle.

Nel suo lungo discorso Giuseppe Conte ha toccato i temi principali del governo Lega – M5S come la legittima difesa, la lotta alla corruzione e le sanzioni alla Russia. E ancora lavoro, economia, immigrazione. Prima del voto sulla fiducia ci sono stati interventi e dichiarazioni di voto di tutti i gruppi parlamentari.

Governo, Conte ottiene la fiducia del Senato con 171 voti a favore.

Il Senato ha approvato la fiducia al governo di Giuseppe Conte con 171 voti favorevoli, i contrari 117, gli astenuti 25. I presenti erano 314, i votanti 313. L’esecutivo M5s-Lega ha ottenuto 10 voti in più della maggioranza assoluta di 161 senatori.

La proclamazione del risultato da parte della presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati è stata accolta da un lungo applauso. Dopo aver ottenuto la fiducia del Senato il premier Giuseppe Conte chiederà oggi la fiducia della Camera al governo lega-M5S. E’ iniziato il dibattito sulla fiducia nell’aula di Montecitorio e il voto si terrà a partire dalle 17:40.

Dopo la fiducia, toccherà alle commissioni permanenti dei due rami del Parlamento, dove i gruppi dovranno indicarne i rispettivi componenti, starà poi a loro eleggere presidente e ufficio di presidenza di ciascuna commissione.

Informazioni sull'autore