Grande Fratello 2018 Ed.15: sul caso droga Barbara D'Urso ha annunciato indagini

Grande Fratello 2018 Ed.15: sul caso droga Barbara D’Urso ha annunciato indagini!

Dopo lo scandalo canna-gate de L’isola de Famosi è scoppiato il caso droga anche al Grande Fratello 2018 Ed. 15, a lanciare la notizia è stato il tg satirico Striscia la Notizia, qualche giorno fa, in un servizio dove ha mandato in onda un audio dove Danilo Aquino e Patrizia Bonetti parlavano della presenza di cocaina nella casa più spiata d’Italia.

Grande Fratello 2018 Ed. 15: scoppia il caso droga dopo le parole  sussurrate da Patrizia Bonetti a Danilo Aquino.

L’audio fatto ascoltare ai telespettatori si riferisce allo scorso 24 aprile 2018 quando la concorrente Aida Nizar, prima della lite con Baye Dame, vomitò in bagno, facendo infuriare gli inquilini. Patrizia Bonetti riferendosi al malore della spagnola ha sussurrato a Danilo Aquino: “Mentre pippava”.

Sono bastate poche parole per scatenare il coca-gate e che ha colto impreparata la conduttrice Barbara D’Urso.  La conduttrice nel corso della sesta puntata in diretta del Grande Fratello ha cercato di chiarire la situazione e poco dopo, a Pomeriggio Cinque, ha chiesto spiegazioni a Patrizia Bonetti riguardo alle sue parole che ha dichiarato: “Io ho detto, riferendomi ad Aida, ‘sembrava pippata’ perché era super euforica e faceva avanti e indietro dal bagno

Barbara D’Urso, ha dichiarato: “Non mi fermo e non svicolo anche se io e l’azienda abbiamo ricevuto rassicurazioni in merito. Abbiamo chiesto un secondo minuzioso controllo di quello che è stato detto e ho chiesto di prendere quei giorni di fine aprile.”

La conduttrice ha poi assicurato parlando con la Bonetti: “Possiamo risalire a tutto, Endemol prenderà le persone presenti quel 24 aprile, sarà controllato il tuo audio, faremo altre verifiche e in pochissimi giorni vi darò tutte le precisazioni. Questo è un argomento serio. Non gioco e non mi nascondo”. Qui trovi tutte le ultime anticipazioni, news e curiosità sul Grande Fratello 2018 Ed. 15.