Il Segreto, le anticipazioni della settimana dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

Il Segreto: le anticipazioni della settimana dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

Le anticipazioni de Il Segreto, le trame e le puntate del 19, 20, 21, 22 e 23 febbraio 2018. Inizia oggi una nuova settimana in compagnia della soap spagnola Il Segreto. Scopriamo quali sono le anticipazioni ufficiali di questa settimana dal 26 febbraio al 2 marzo 2018. Oggi Il Segreto non andrà in onda di sera: la puntata in prime time al momento è sospesa per dare spazio al programma di approfondimento Matrix, che ci parlerà di politica in vista delle prossime elezioni.

Il grave incidente di Marcela: le anticipazioni de Il Segreto dal 26 febbraio al 2 marzo 2018.

Le anticipazioni de Il Segreto rivelano che Matias e Beatriz si vedono per uno dei loro incontri clandestini. Mentre i due si inoltrano nel bosco, scoppia un violento temporale, così si riparano in una capanna. Qui si lasciano andare all’amore, ed il tempo passa senza che se ne accorgano. Marcela, non vedendo rientrare Matias nonostante il temporale, esce di casa per cercare il marito, ma rimane intrappolata sotto un albero che cade per il troppo vento. Tornato a casa, Matias non trova Marcela e, vedendo che passa il tempo senza che ella rientri, inizia ad allarmarsi.

Tutto il paese si mette alla ricerca della donna, che per fortuna viene ritrovata in vita, ma le sue condizioni sono gravi. Il dottor Zabaleta teme in particolar modo per il bambino che Marcela porta in grembo. Marcela è priva di conoscenza, e Matias, preso dai forti sensi di colpa, sta al suo fianco senza lasciarla mai. Emilia chiede la figlio cosa sia successo, ma le sue spiegazioni non le convincono. Già prima, la locandiera sospettava che Matias stesse vedendo Beatriz.

Saul apre gli occhi: Francisca si sta affezionando al ragazzo?

Secondo le anticipazioni ufficiali de Il Segreto, Maurício e Francisca scoprono che Nazaria ha preso uno scialle all’emporio senza pagarlo. Francisca si arrabbia molto, ed inizia a cantarne di tutti i colori a Nazaria, che non può far altro che chiedere scusa. La matrona, intanto, mostra di essersi affezionata a Saul: il ragazzo apre gli occhi, e Francisca lo invita a restare alla villa finché non si è ristabilito.