Juventus: tornerebbe Zidane da dirigente grazie a Ronaldo. Il club nega

Juventus: tornerebbe Zidane da dirigente grazie a Ronaldo. Il club nega

Stando a quanto riporta Libertad Digital, Zizou tornerebbe in bianconero, ma non come allenatore, visto che è salda la posizione di Massimiliano Allegri, ma bensì come dirigente e lavorerebbe quindi insieme a Fabio Paratici nella direzione sportiva.

La notizia, si legge sul portale iberico, sarebbe addirittura stata confermata da fonti vicine alla famiglia Agnelli, con il Pallone d’Oro 1998 che inizierebbe a lavorare a partire da ottobre. La decisione del francese sarebbe maturata proprio grazie all’arrivo a Torino del fuoriclasse portoghese Ronaldo che ha allenato in queste stagioni ai Blancos.

Le smentite arrivate da parte della società bianconera e dallo stesso Zidane.

Ma la smentita è arrivata e Zinedine Zidane non entrerà a far parte della dirigenza bianconera.

L’ex tecnico del club di Madrid si vociferava potesse arrivare a Torino nel mese di ottobre e lavorare al fianco di Fabio Paratici, principale regista (insieme a Mendes) del colpo CR7. Secondo la testata Libertad Digita la famiglia Agnelli avrebbe già confermato la notizia e l’arrivo di Cristiano sarebbe stato determinante per la scelta finale di Zizou, che tornerebbe così a legarsi ai colori bianconeri 17 anni dopo l’ultima volta.

Dalla società però arrivano smentite, seguite anche da quelle dell’entourage dell’allenatore tricampione d’Europa in carica.