La confidenza di Fabrizio Frizzi prima di morire alla giornalista Tiziana Lupi

La confidenza di Fabrizio Frizzi prima di morire alla giornalista Tiziana Lupi

A più di un mese dalla scomparsa di Fabrizio Frizzi, avvenuta lo scorso 26 marzo in seguito ad un’emorragia cerebrale, è stata svelata una scioccante confidenza che il conduttore avrebbe fatto alla giornalista di Avvenire, Tiziana Lupi.

La confidenza di Fabrizio Frizzi alla giornalista di Avvenire Tiziana Lupi.

Secondo quanto rivelato da ‘Dagospia’ Fabrizio Frizzi, prima di morire avrebbe svelato alla giornalista di Avvenire, Tiziana Lupi, che ha temuto di perdere la conduzione dell”Eredità’. La giornalista infatti sembra abbia raccontato che durante la confidenza, il conduttore, le avrebbe rivelato che un suo collega stava provando a soffiargli la conduzione del quiz della Rai o di condividerla con lui.

Secondo la giornalista di Avvenire, Fabrizio Frizzi fosse spaventato all’idea di essere fregato da un amico e collega a lui molto caro. Secondo le indiscrezioni, il conduttore avrebbe dichiarato che un suo collega stretto voleva rubargli il posto a L’Eredità. Ma il nome ancora non è stato reso noto.

Secondo Tiziana Lupi, Fabrizio Frizzi era furioso a riguardo, ma non per il programma in sè, quanto per il comportamento di quel collega che si professava suo amico. Una dichiarazione che getta ipocrisia sui tanti amici e compagni di lavoro che hanno lasciato saluti commossi e omaggi al suo funerale. 

Informazioni sull'autore