Festa del Papà 2018: Zeppole di San Giuseppe, ricetta e ingredienti

La Festa del Papà 2018 è alle porte, ed un graditissimo regalo che possiamo pensare di fare al nostro babbo c’è sicuramente una proposta dolce. Le zeppole di San Giuseppe sono dei deliziosi dolcetti tipici per la festa del papà che lasceranno tutti a bocca aperta e contribuiranno a rendere indimenticabili la giornata dedicata al papà. Ecco la ricetta e la preparazione di questi ottimi dolci.

Zeppole di San Giuseppe, gli ingredienti.  

Per la pasta: 5 uova, 50 gr di zucchero, 80 gr di burro, 150 gr di farina, 230 ml d’acqua, un pizzico di sale. Per la crema pasticciera: 4 tuorli, 100 gr di zucchero, 50 gr di farina, mezzo litro di latte, una scorza di limone.  Per guarnire: amarene sciroppate o ciliege candite q.b., zucchero a velo q.b.

La preparazione delle zeppole di San Giuseppe.

Prendete un pentolino e versatevi l’acqua, il burro tagliato a pezzetti, il pizzico di sale e lo zucchero. Accendete un fuoco medio. Con l’aiuto di un mestolo, girate il composto in continuazione finché il burro non si sarà sciolto ed il composto non risulterà omogeneo. Aggiungete quindi la farina e continuate a mescolare il tutto finché non si formerà una palla di pasta abbastanza solida e compatta. Continuate a girare per altri 5-6 minuti, per far evaporare bene l’acqua. Adesso ponete l’impasto in una ciotola e aspettate che diventi tiepido, quindi iniziate ad aggiungere le uova, uno alla volta: unite il primo uovo e lavorate bene la pasta. Potete unire l’uovo successivo solamente quando il precedente si sarà completamente assorbito.

Continuate a lavorare la pasta finchè non otterrete un composto omogeneo. Formate le zeppole con le mani o, se la possedete, aiutandovi con una sac-à-poche. Mettete le zeppole in forno già riscaldato a 200 gradi per circa 10 minuti, quindi abbassate la temperatura a 180 gradi e fate cuocere per altri 20 minuti, quindi estraete le zeppole e fatele raffreddare.

Intanto preparate la crema pasticciera. Rompete le uova e mettete i tuorli in una terrina, quindi aggiungete lo zucchero. Sbattete il composto con una frusta fino a quando non diventerà gonfio e spumoso. Unite la farina e mescolate fino a quando il composto non apparirà liscio ed omogeneo. Versate poco alla volta il latte freddo, la scorza di limone e portate la crema su fuoco basso, continuando a mescolare per non far attaccare il composto. Quando la crema sarà arrivata a bollore lasciatela sul fuoco per altri 2 minuti finché non risulterà più densa, quindi spegnete il fuoco e fate raffreddare in frigo. Adesso tagliate a metà le zeppole e farcite il loro interno di crema pasticciera. Chiudete le zeppole e mettete, aiutandovi con la sac-à-poche, dei fiocchi di crema al loro centro. Decorate con zucchero a velo e amarene sciroppate.