Meteo Italia: in arrivo dal 25 febbraio 2018 il Burian, una nuova ondata di gelo dalla Siberia

Meteo Italia: in arrivo dal 25 febbraio 2018 il Burian, una nuova ondata di gelo dalla Siberia

In arrivo una nuova ondata di gelo dalla Russia. Il maltempo, dalla Siberia si sta spostando verso l’Europa e a partire dal 25 febbraio 2018 raggiungerà l’Italia, portando così un ondata di gelo, come non si vedeva da anni. Il burian è un vento di aria gelida molto forte, che soffia da Nord, Nord-Est. 

Previsioni meteo: abbassamento delle temperature fino a 20°C.

Già da oggi, giovedì 22 febbraio 2018, si  prevede un peggioramento a Centro-sud e al Nord, come riportato su meteo.it: “in particolar modo tra Val Padana, fascia pedemontana, alto Adriatico e Prealpi centro orientali. La neve cadrà fino a quote pianeggianti sull’Emilia centro-occidentale, e fino a Bologna, Modena, Reggio Emilia, Forlì, Parma, Piacenza”.  Ciò è dovuto al vortice depressionario in risalita da Centro-sud che si dirige verso Settentrione a causare venti più freddi con aria umida. Probabili nevicate anche sulla dorsale appenninica centrale, a quote collinari. I meteorologhi di meteo.it dicono: “Nevicate anche sul Cuneese  su tutto il Trentino Alto Adige, sui rilievi del Veneto e del Friuli Venezia Giulia fino a valle, locali nevicate lungo il Po lombardo“.

Come riportato sul sito 3bmeteo, il burian arriverà anche in Italia, dal 25 febbraio e continuerà almeno fino ai primi giorni di marzo. Secondo il sito ad essere coinvolte da questa ondata di gelo saranno: “le regioni centro settentrionali e il versante adriatico, mentre potrebbero essere meno coinvolte le estreme regioni meridionali.” Ancora, secondo 3bmeteo sono: “Previste isoterme sino a -15/-20°C a 1500m circa, -25/-30°C a 3000 m circa“. Per quanto concerne invece la neve c’è ancora incertezza ma ci potrebbero essere per la prossima settimana nevicate a quote basse sia al Nord che al Centrosud.