Riforma pensioni, le ultime novità ad oggi 13 settembre 2018

riforma pensioni, le ultime novità ad oggi 13 settembre 2018

Il partito Fdi guidato da Giorgia Meloni ha proposto un disegno di legge al Senato che ricalca il modello applicato dal Portogallo, che ogni anno attrae migliaia di pensionati dall’estero. Zero tasse per chi dall’estero decide di portare la propria residenza e la propria pensione in Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Pensioni, Fdi: zero tasse per chi si trasferisce al Sud dall’estero.

Pensiamo di copiare il modello Portogallo, che ha scelto di detassare le pensioni degli stranieri che si trasferivano a vivere sul suo territorio e ha attratto 80 mila persone alzando il Pil dell’1,2% – ha spiegato Giorgia Meloni -. Noi proponiamo la stessa cosa per le regioni maggiormente in difficoltà, ma belle come sono la Campania, la Sicilia, la Calabria e la Puglia. Pensiamo di poter essere molto competitivi per i pensionati facoltosi dall’estero“.

Per coloro che si trasferiscono, come prevede il disegno di legge, è prevista un’aliquota forfettaria sostitutiva di soli 6000 euro all’anno, fino a un massimo di dieci anni. Dunque, chi si trasferirà al Sud con la propria pensione, incasserà la cifra lorda senza pagare le tasse dovute nel proprio Paese di provenienza e versando solo 6000 euro all’anno. L’unico obbligo è quello di non essere stati fiscalmente residenti in Italia nei nove anni precedenti l’esercizio dell’opzione.

Informazioni sull'autore