Riforma pensioni, le ultime novità ad oggi 11 settembre 2018 su Quota 100

Riforma pensioni, le ultime novità ad oggi 30 settembre 2018

Il Documento di Economia e Finanza (Def), che contiene tutte le misure introdotte nella nuova manovra finanziaria è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, nella serata di giovedì 27 settembre 2018. Tra i principali punti vi è il superamento della Legge Fornero con quota 100.

Pensioni, Luigi Di Maio: “Nel 2019 risolveremo quota 41”.

“Pensionati in piazza? Tutti, lavoreremo con tutti e non ho mai detto che non verrà rifinanziata opzione donna. E per quota 41 il 2019 sarà l’anno per risolvere anche questo problema“. È queste sono le parole del vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio pronunciate in conferenza stampa in Campidoglio in vista della preparazione della manovra.

“Il nostro obiettivo – ha aggiunto – è portare avanti questa manovra del popolo nell’interlocuzione piena con mercati e Ue. Non voglio esacerbare gli animi o alzare i toni. Non mi interessa sfidare l’Ue, i mercati o l’establishment ma restituire ai cittadini quel che è stato tolto”.

Il vicepremier Luigi Di Maio, ospite de ‘L’intervista’ di Maria Latella su Skytg24, riguardo al Def, ha assicurato: “Non usciremo dalla moneta unica” e che “Appena il Def sarà pubblicato si vedrà che c’è il più grande piano di investimenti della storia italiana”.

Poi in merito alle critiche di chi accusa il governo di accrescere l’indebitamento, il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico ha risposto: “Quel po’ di debito che facciamo in più lo ripagheremo nei prossimi anni con la crescita. Con il deficit al 2,4% non abbiamo fatto nulla di diverso dagli altri Paesi Ue“.