Saldi invernali 2019: ecco le date di inizio regione per regione

I saldi invernali 2019, cominceranno in quasi tutte le regioni da sabato 5 gennaio 2019 e termineranno il martedì 5 marzo 2019. I saldi sono le vendite a prezzi scontati nel settore commerciale dell’abbigliamento, che di solito vengono fatti dopo le feste natalizie e ai primi di luglio. Per poter effettuare i saldi le catene di negozi devono rispettare alcune regole. Come ad esempio il prezzo originale di ogni prodotto in saldo deve essere sempre indicato in modo chiaro e inequivocabile, vicino alla percentuale di sconto e al prezzo scontato. Le merci in saldo devono essere tenute in zone separate rispetto a quelle non in saldo, in modo da non essere confuse.

Il consumatore, nel periodo dei saldi deve prestare molta attenzione alle reali opportunità di risparmio, fare una valutazione del rapporto qualità prezzo e ricordare sempre che la riduzione dei prezzi non comporta una diminuzione di diritti di chi compra.

Ecco le date dei saldi invernali 2019 suddivise regione per regione

In Abruzzo inizieranno il 5 gennaio e termineranno il 5 marzo, in Basilicata il 2 gennaio fino 1 marzo, in Calabria dal 5 gennaio al 28 febbraio, in Campania dal 5 gennaio al 2 aprile, in Emilia Romagna dal 5 gennaio al 5 marzo, Friuli Venezia Giulia dal 5 gennaio al 31 marzo,nel Lazio dal 5 gennaio 2018 al 28 febbraio, in Liguria dal 5 gennaio al 18 febbraio, in Lombardia dal 5 gennaio al 5 marzo, nelle Marche dal 5 gennaio dal 1 marzo, in Molise dal 5 gennaio dal 5 marzo.

Mentre in Piemonte dal 5 gennaio al 28 febbraio, in Puglia dal 5 gennaio dal 28 febbraio, in Sardegna dal 5 gennaio al 5 marzo, in Sicilia dal 6 gennaio al 15 marzo, in Toscana dal 5 gennaio al 5 marzo, in Umbria dal 5 gennaio al 5 marzo, in Valle D’Aosta dal 3 gennaio dal 31 marzo, in Veneto dal 5 gennaio dal 31 marzo, infine, in Trentino-Alto Adige dal 5 gennaio al 16 febbraio.