Sereno Variabile, le anticipazioni di oggi sabato 3 marzo 2018: la tappa in Umbria!

Sereno Variabile, le anticipazioni di oggi sabato 3 marzo 2018: la tappa in Umbria!

Sereno Variabile, le nuove anticipazioni della puntata di sabato 3 marzo 2018. Il programma Sereno Variabile, dedicato alla scoperta delle bellezze del territorio, oggi sabato 3 marzo alle 17.05 circa, su Rai 2 farà tappa in Umbria, nei comuni di Perugia e Montefalco. I conduttori Osvaldo Bevilacqua e Giovanni Muciaccia, con la presenza di Maria Teresa Giarratano, accompagneranno i telespettatori per le strade e le storie legate alla città di Perugia e alla scoperta del suo territorio.

Sereno Variabile: anticipazione della puntata di sabato 3 marzo 2018.

Giovanni Muciaccia ci porterà alla scoperta di Perugia, attraverso un itinerario che si snoda fra i meandri dell’antica città etrusco-romana, i cui resti fanno da fondamenta alla cattedrale, e gli edifici del centro storico. Il conduttore poi incontrerà gli allievi dell’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci, che ci faranno vedere la riproduzione di capolavori in mostra nella gipsoteca dell’istituto. Poi attraverserà le vie del centro medievale e ci porterà alla scoperta del museo di strumenti musicali che custodisce rari esemplari del Seicento. Nella Biblioteca Comunale Augusta Giovanni ci farà ammirare le raffinate miniature di un testo che risale a quasi mille anni fa.

Non mancherà un incontro con chi mantiene ancora viva a Perugia l’antica tradizione della tessitura a mano, realizzata con antichi telai e, infine, una sosta per la degustazione della tradizionale “torta al testo” perugina. Osvaldo Bevilacqua ci porterà a Montefalco, partirà da una suggestiva terrazza panoramica, e ci condurrà alla scoperta degli affreschi di una antica chiesa e delle cantine del convento dove i frati, nei secoli scorsi, producevano il Sagrantino, uno dei vini più pregiati della zona. Infine, con Maria Teresa Giarratano ci consiglierà una golosa idea per un weekend a Perugia portandoci a visitare un interessante museo del cioccolato.