Serie A, il programma del quattordicesimo turno di campionato

Serie A, il programma del quattordicesimo turno di campionato

Tante gare tutte interessanti quelle offerte dalla quattordicesima giornata di Serie A, che però ha come piatti forti del proprio menù le sfide tra Fiorentina-Juventus e Roma-Inter. Sabato 1 dicembre alle ore 18 al Franchi andrà in scena una partita che in questi anni ha sempre regato tanti gol ed emozioni fino all’ultimo secondo. E anche in questa occasione le attese difficilmente verranno deluse.

Domenica 2 dicembre alle ore 20.30, altro big match: all’Olimpico si gioca Roma-Inter con in palio tre importantissimi punti. Un successo giallorosso rilancerebbe le ambizioni Champions della squadra di Di Francesco, mentre con tre punti in tasca la formazione nerazzurra darebbe un segnale ancora più forte a tutto il campionato.

Serie A, il programma del prossimo turno

Sarà un quattordicesimo turno di campionato che si disputerà su tre giorni. Si inizia sabato 1 dicembre con tre anticipi: a dare il via alla giornata sarà la sfida salvezza tra Spal ed Empoli in programma alle ore 15 allo stadio Paolo Mazza di Ferrara, in palio tre preziosi punti che potrebbero significare molto per entrambe le squadre. Alle 18 sempre di sabato, gli occhi saranno tutti puntati sul Franchi: la Fiorentina di Stefano Pioli affronta la Juventus capolista, in un match sempre molto atteso da parte delle due tifoserie.

I viola proveranno a fermare la corsa fino a questo momento quasi inarrestabile dei bianconeri, primi in classifica con 12 vittorie e un solo pareggio nelle prime tredici giornate di campionato. Terzo e ultimo anticipo del sabato sarà quello che prenderà il via al Ferraris (fischio d’inizio alle ore 20.30) e che vedrà la Sampdoria di Giampaolo sfidare il Bologna di Pippo Inzaghi.

Tre gare al sabato come antipasto, poi il ricchissimo menù domenicale che prenderà il via con in lunch match tra Milan e Parma: un incontro tutto da seguire quello di San Siro, che mette in palio tre punti importanti per gli obiettivi di entrambe le squadre. Poi, sempre domenica 2 dicembre, le tre gare del pomeriggio: alle ore 15 si sfideranno Frosinone-Cagliari, Torino-Genoa e Sassuolo-Udinese. 

Alle 18, altra gara tutta da seguire: la Lazio di Simone Inzaghi scenderà in campo al Bentegodi contro il Chievo Verona di Di Carlo con l’obiettivo dichiarato di aggiungere altri tre punti a una classifica che la vede impegnata nella lotta verso un piazzamento valido per la qualificazione alla prossima Champions League. Domenica sera, poi, andrà in scena il piatto forte di giornata: Roma-Inter (Stadio Olimpico, ore 20.30) è un match che non ha bisogno di particolari presentazioni.

La formazione giallorossa vuole subito tornare al successo dopo il ko con l’Udinese per riprendere la corsa verso il quarto posto, mentre l’Inter vuole confermare il suo ottimo momento di forma. A concludere una 14^ giornata davvero ricca, sarà il Monday Night tra Atalanta e Napoli: sfida nella sfida quella tra Gasperini e Ancelotti, due allenatori che fanno del bel gioco la loro priorità.