Temptation Island 2018, anticipazioni della terza puntata di stasera lunedì 23 luglio

La terza puntata del reality di Canale 5 Temptation Island 2018, in onda stasera lunedì 23 luglio alle 21,10, mette a dura prova le cinque coppie rimaste in gioco (dopo l’happy end di Oronzo e Valentina). Il conduttore Filippo Bisciglia ha molti RVM da far vedere ai protagonisti del programma tanto che per una delle fidanzate, ci sono ben quattro filmati.

Inoltre, Bisciglia ha rivelato, nell’intervista a ‘Uomini e Donne Magazine’, che uno dei fidanzati piangerà per una tentatrice. Insomma, nel resort di Santa Margherita di Pula, nel Cagliaritano, la quinta edizione del programma targato Fascino, casa di produzione di Maria De Filippi, è un susseguirsi di colpi di scena.

Le anticipazioni della puntata in onda stasera, 23 luglio 2018: due coppie lasceranno il programma.

Ida e Riccardo, i fidanzati del trono over di ‘Uomini e donne’, sono a un passo dall’addio. Ida è andata fuori di testa quando ha visto Riccardo spalmare la crema alla single Stephanie, avvicinandosi al tentatore Davide che non fa altro che parlare male del fidanzato. Riccardo, nel finale della scorsa puntata, ha chiesto il falò risolutivo. Come mostra il filmato delle anticipazioni, Riccardo ammette: “Mi sembra di aver perso qualcosa”.

Tempo di falò risolutivo anche per Giada e Francesco, la coppia più complicata del cubo di Rubik. È la ragazza, esasperata dalla gelosia del fidanzato, a richiedere il confronto. “Voglio il falò, stasera” urla Giada che poi a Bisciglia rivela: “Si sente tanto forte, ma è tanto debole. E io lo so” in riferimento ad alcune lamentele di Francesco che non le sono proprio piaciute.

Tensioni a non finire tra Lara e Michael. Quest’ultimo ha ammesso di non sentirsi sicuro di voler continuare a stare con Lara, definendola una “rompicogl…”. Inoltre ha confessato di averla tradita. Lara, nel corso della terza puntata, si avvicina a un tentatore per far ingelosire il suo compagno. Michael non la prende bene ma continua a essere confuso.

Non va meglio tra Martina e Gianpaolo, dove la differenza d’età pesa come un macigno. E che lui, con i suoi 24 anni, sia ancora un bambinone, lo dicono anche le tentatrici. Il ragazzo, comunque, nel corso della terza puntata, prova a corteggiarne una più seriamente mandando su tutte le furie la fidanzata.

Anche tra Raffaela e Andrea c’è aria di crisi. Lui, infatti, si è molto avvicinato alla single Teresa gettando nel panico la fidanzata che dopo sette anni non sembra intenzionata a voler perdere il suo uomo che nel corso della puntata potrebbe sorprenderla.