The Voice of Italy 2018: protagonista della seconda puntata di ieri giovedì 29 marzo 2019 è J Ax!

The Voice of Italy 2018, seconda puntata: J Ax si commuove e Al Bano canta la Dark Polo Gang. La seconda puntata di The Voice of Italy edizione 2018, condotta da Costantino della Gherardesca, è andata in onda giovedì 29 marzo alle ore 21.20 su Rai 2.

Nuove voci provenienti da tutta Italia hanno convinto i coach Al Bano, J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia a girarsi con le loro poltrone. L’ex Articolo 31 aveva promesso di non piangere ma non riesce a celare l’occhio lucido, mentre Al Bano supera a colpi di acuti lo scontro con il brano dei rapper romani.

J Ax protagonista della seconda puntata di The Voice.

Le lacrime di commozione e l’incontro con un giovane rapper già conosciuto in passato (“ha vinto un contest in cui il premio ero io, abbiamo fatto una canzone insieme”) il blocco da parte di Cristina su una cantante che porta un brano di Rovazzi che lo manda su tutte le furie: dopo una prima puntata dominata da Cristina, J Ax torna a riprendersi il ruolo da protagonista nelle Blind Audition.

Riccardo Giacomini una vecchia conoscenza di J Ax, sceglie di provare a conquistare tutti con la sua versione di “Can’t hold us”. Il rapper si gira subito, e al momento di parlare gli ricorda “sei il primo rapper vero che viene a The Voice”. Non mancano i complimenti perché “sei riuscito a stare dentro le metriche di Mackelmore”. Poi spiega a tutti che si sono conosciuti ad un concorso, vinto da Riccardo, dove il premio era proprio fare una canzone con J Ax.

Breve siparietto in cui, spinto da Costantino e J Ax, Al Bano deve dimostrare la sua contemporaneità e cantare quindi “Cono Gelato” della Dark Polo Gang. La leggenda della musica leggera ne fa una sua personalissima versione, che conquista un applauso del pubblico. Qui trovi tutte le ultime anticipazioni, news e novità sul talent show canoro The Voice of Italy 2018.