Uomini e Donne: la data d'inizio e le novità della nuova edizione

Uomini e Donne: la data d’inizio e le novità della nuova edizione

Tutto pronto per la 23esima edizione di Uomini e Donne che tornerà in onda a partire da lunedì 10 settembre alle 14.45 su Canale 5, mentre la prima registrazione è prevista per mercoledì 29 agosto. Sarà il trono classico ad inaugurare la nuova stagione con qualche piccola novità svelata da ‘Sorrisi e Canzoni Tv’: Maria De Filippi sarebbe pronta a cambiare i protagonisti seduti sulla poltrona rossa, escludendo ex corteggiatori già noti al grande pubblico. Un ritorno alle origini per il dating show di Canale 5, i cui affezionati telespettatori invocano da tempo: persone più interessate allo scopo del programma che alla popolarità. Confermati come opinionisti Tina Cipollari, Gianni Sperti, Jack Vanore e Mario Serpa nel trono classico e quella di Tinì Cansino nel trono over.

Le novità della prossima edizione di Uomini e Donne: un ritorno alle origini.

Ancora top secret i nomi che siederanno sull’ambita sedia rossa ma il giornalista Alberto Dandolo ha svelato, in anteprima, la possibile partecipazione come tronista di Lara Zorzetto, la protagonista più amata della recente edizione di Temptation Island 2018.

“Se questa estate non si accoppierà, la mitologica Lara Rosie Zorzetto siederà sul prossimo trono di Uomini e Donne”, ha scritto Dandolo su Instagram, pubblicando l’intervista fatta a Raffella Mennoia, nota autrice televisiva e stretta collaboratrice di Maria De Filippi.

Tornerà anche il trono gay maschile, giunto alla terza edizione e naturalmente il trono over con la dama torinese Gemma Galgani. Ancora incerta la presenza del cavaliere toscano Giorgio Manetti che aveva annunciato di volersi prendere una pausa dal dating show che tanto l’ha reso popolare.