Visita al Senato e l'evento "Omaggio al teatro"con Margherita Buy e Serena Autieri

Visita al Senato e l’evento “Omaggio al teatro”con Margherita Buy e Serena Autieri

Il Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica può essere visitato solitamente il primo sabato del mese. La prossima apertura al pubblico è programmata, quindi, per sabato 4 maggio 2019. Le visite, gratuite e della durata di circa 50 minuti, sono curate da personale del Senato, che illustrerà i principali aspetti storici, artistici e istituzionali delle sale di rappresentanza e dei luoghi più suggestivi di Palazzo Madama.

L”orario di accesso è previsto dalle ore 13.30 alle ore 18.00. Per visitare Palazzo Madama sarà necessario ritirare un biglietto di accesso presentandosi presso l’ingresso di Piazza Madama n. 11 il giorno stesso dell’apertura al pubblico, dalle ore 11.00 in poi. Ciascun visitatore potrà richiedere, fino a esaurimento, un massimo di quattro biglietti se adulto e un biglietto se minorenne, scegliendo un orario compreso tra le 13.30 e le 18.00 con intervalli di trenta minuti.

Omaggio al Teatro

Nella stessa data di sabato 4 maggio, inoltre, avrà luogo un evento culturale in Aula dal titolo “Omaggio al Teatro”. La manifestazione, che inizierà alle ore 11.00, avrà la durata di circa un’ora. Per il quarto appuntamento di saranno in scena, al centro dell’emiciclo, affermati artisti e giovani protagonisti della scena teatrale formatisi all’Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio d’Amico.

Programma dell’evento

Nel corso dell’evento “Omaggio al teatro”, si esibiranno, in un susseguirsi di performances, movimenti scenici e letture: Giorgio Barberio Corsetti e i suoi giovani attori su musiche originali di Massimo  Sigillò Massara; Margherita Buy; Massimo Popolizio con Flavio Francucci e Lorenzo Parrotto.

Seguiranno gli interventi cantati e recitati di Serena Autieri. Concluderanno, per la regia di Emma Dante, su arrangiamenti corali di Serena Ganci, i giovani attori dell’Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio d’Amico. La conduzione dell’evento sarà a cura di Andrea Delogu.