CONDIVIDI
Tendenze capelli 2018: si portano ancora ondulati, ma a ciascun viso la propria onda!

I capelli ondulati, naturali ma ricercati al tempo stesso, a prescindere dalla lunghezza del taglio vanno per la maggiore. Ma badate bene, ogni viso ha le sue peculiarità e per valorizzarlo al meglio è indispensabile scegliere le onde giuste.

Gli styling ondulati a seconda della forma del viso: ovale, tondo, a cuore. A ciascuno la propria onda. 

Il viso ovale ha la forma più versatile e si presta bene a molteplici acconciature.  Via libera allora a onde che acquistano ampiezza e movimento ai lati del volto, ma lisce e più piatte nella parte superiore della chioma. Per dare ampiezza ai lati potete utilizzare la tecnica della cotonatura freestyle o una piccola veletta che darà un’illusione ottica di una chioma leggera per addolcire il look. Separate i capelli appena sotto la corona da lato a lato. Quindi, prendete una ciocca sottile e ondulate prima la base poi tutto attorno alla testa. Se amate le beach waves benissimo, perché sono perfette per questa tipologia di viso.

Stesso discorso anche per il viso tondo, ma con un’unica differenza: per conferire al volto un effetto slanciato sarà necessario ridurre il volume dando maggiore definizione alla base dei capelli. Per allungare un viso tondo si può utilizzare la tecnica del volume nascosto per alzare le onde. Separate la sezione nella parte alta della chioma, così da nascondere l’effetto ondulato in seguito. Partendo da una sezione nella parte alta della testa, ondulate i capelli alla base, procedendo con la stessa tecnica tutto intorno alla testa da una tempia all’altra. Ripetere questo passaggio negli strati sottostanti fino a che non raggiungete la linea appena sopra gli occhi, quindi sciogliete la sezione alta separata precedentemente così da nascondere le sezioni ondulate alla base. Portate le ciocche frontali o la frangia in avanti per delineare il viso.

Se avete il viso a cuore, caratterizzato da mento allungato e tratti pronunciati, date definizione attorno alle linee degli zigomi utilizzando la tecnica freestyle della cotonatura per armonizzare la forma del viso, addolcire la linea della mandibola, camuffare le spigolosità. Separate i capelli a metà della testa da orecchio a orecchio. Quindi, prendete una ciocca sottile e ondulate con la piastra dapprima alla base dei capelli, poi tutto intorno alla testa. Ripetete questo passaggio negli strati sottostanti fino a raggiungere la nuca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook