Antonella Clerici contro la Rai. Ecco cosa ha dichiarato la nota conduttrice!

Antonella Clerici contro la Rai. Ecco cosa è accaduto!

Antonella Clerici in una lunga intervista al Corriere della Sera si è sfogata, dopo essere stata esclusa dalla programmazione televisiva dell’autunno della Rai. Alla conduttrice la situazione non è piaciuta per nulla. La Clerici è rimasta profondamente delusa dalle scelte dell’azienda di escluderla dai nuovi palinsesti della prossima stagione. Dopo aver lavorato in Rai per oltre trent’anni, ha dichiarato di non voler ricevere compensi senza lavorare, cosa che potrebbe accadere avendo un contratto con l’azienda, che prevede tale possibilità anche se non dovesse condurre nessuna trasmissione.

Antonella Clerici si è sfogata contro la Rai!

A ‘Il Corriere della Sera’ ha rivelato: “Prevale il dispiacere che è un sentimento più profondo dell’arrabbiatura: la rabbia si accende e si spegne, il dispiacere rimane. Ho la sensazione che si sia rotto qualcosa”. La conduttrice in particolare è rimasta delusa per il fatto di essere stata messa da parte, e per il fatto che la Rai non le abbia voluto assegnare nessun programma. In questi giorni è stata contattata da altre emittenti televisivi per delle proposte: “Sì, ma non faccio nomi. Mi ha fatto molto piacere…Ho ancora un anno di contratto, ma non mi piace ricevere il bonifico mensile senza fare niente: io voglio lavorare“. La conduttrice ha dichiarato di essere rimasta molto contenta per la dimostrazione di affetto ricevuto da parte di alcuni suoi colleghi come ad esempio Carlo Conti, Mara Venier, Lorella Cuccarini, Maria De Filippi.

Informazioni sull'autore