Carlo Conti nella puntata dell’Eredità ricorda Fabrizio Frizzi!

Carlo Conti nella puntata dell'Eredità ricorda Fabrizio Frizzi

E’ trascorsa una settimana dalla scomparsa di Fabrizio Frizzi e nella prima puntata senza di lui, de L’Eredità, Carlo Conti non ha nascosto la commozione. Sul suo volto, le lacrime sembrano scendere, tanto da mostrare gli occhi arrossati e lucidi e con poche parole intense ha ricordato l’amico e collega scomparso.

Carlo Conti a L’Eredità rende omaggio a Fabrizio Frizzi.

In studio Carlo Conti rende omaggio a Fabrizio Frizzi, senza mostrare filmati o video che lo ritraggono ma lo fa con queste parole commoventi: “Queste sono le chiavi che per scherzo io e Fabrizio ci siamo scambiati tante volte. Oggi le riprendo forzatamente. Vorrei essere in qualsiasi parte del mondo in questo momento, ma non qui. Dico soltanto un grazie a questo studio che in questi mesi ha supportato Fabrizio. Dalle dottoresse, alle maestranze al pubblico”.

Tutto lo studio ha salutato Fabrizio con un lungo applauso. Dopo questa dichiarazione si da il via all’inizio del gioco e all’ingresso in studio dei concorrenti perchè, come Conti ha ricordato, “Lo show deve andare avanti“.  Carlo Conti,  era ritornato al timone dell’eredità  dopo il malore che aveva colpito Frizzi a ottobre e aveva condotto il gioco per qualche settimana fino al suo ritorno a metà dicembre. Ora, suo malgrado Carlo Conti, finirà questa stagione dell’Eredità.

Informazioni sull'autore