C’è posta per te: le emozioni della puntata di ieri, sabato 17 marzo 2018

C'è posta per te: le emozioni della puntata di ieri, sabato 17 marzo 2018

C’è Posta per Te: un messaggio da Luciana Littizzetto. L’attrice comica Luciana Littizzetto ha imperversato nella prima storia di C’è Posta Per te, andata in onda ieri sera, sabato 17 marzo su Canale 5. Luciana ha deciso di inviare un messaggio a 5 destinatari: gli ex concorrenti del Grande Fratello Vip 2017 Luca Onestini e Raffaello Tonon, l’ex naufraga e soubrette Paola CarusoMichela Persico, fidanzata del difensore della Juventus Daniele Rugani ed Erjona Sulejmani, ex moglie del centrocampista del Bologna Blerim Dzemaili. Apparentemente gli interpellati non hanno nessun legame tra di loro.

Tutti i personaggi invitati hanno accettato di essere in studio. L’attrice comica svela il motivo dell’invito: sono tutti rappresentanti di persone che non fanno nulla nella vita! Luciana è irrefrenabile, ha osservazioni per ciascuno dei presenti. La gag finisce on un balletto di gruppo al ritmo del motto tormentone coniato da Onestini al Grande Fratello Vip 2017: “Batti le mani, schiocca le dita, umore alto tutta la vita”.

Maria De Filippi si chiude con un ospite in una stanza.

L’ultima storia della puntata di C’è Posta Per te andata in onda ieri sera ha avuto uno svolgimento diverso dal solito. Mandato a chiamare dalla madre con la quale ha un pessimo rapporto ed ha interrotto i contatti, un uomo ha lasciato lo studio quasi subito dopo aver scoperto il mittente del messaggio.

Maria De Filippi non si è persa d’animo e ha tentato di convincerlo a rimanere chiudendosi con lui in una stanza. Per diversi minuti le telecamere hanno ripreso la porta chiusa e lo studio era immerso in un silenzio irreale. Alla fine Maria è rientrata in studio ed ha ammesso di non essere riuscita nell’impresa. In questa puntata si è registrato un alto numero di buste chiuse. Vedremo come andrà nella prossima.

Informazioni sull'autore