DiMartedì anticipazioni della puntata di oggi martedì 24 settembre 2019

Oggi, 24 settembre 2019, si rinnova l’appuntamento con DiMartedì il talk show di La7 condotto da Giovanni Floris. Il programma si occuperà dei temi di politica ed economia più attuali. Ci si continua ad interrogare sulle conseguenze della scissione di Matteo Renzi dal Partito democratico e sulle politiche del Governo Conte bis in tema di lavoro, pensioni e fisco.

Martedì scorso, Enrico Letta, direttore scuola affari internazionali, ospite di DiMartedì dichiarò in proposito:”Sono sereno. L’addio di Renzi è il messaggio peggiore con cui può cominciare la nuova stagione politica. Non abbiamo bisogno di terremoti continui”. Ed ancora:”Non mi ricordo di scissioni vincenti. Portano male a chi le fa e a chi le subisce. Soprattutto quando, come questa volta, non ci sono motivazioni”.

Gli ospiti e le rubriche di DiMartedì

Anche questa sera a DiMartedì tanti ospiti ed esperti, grazie ai quali verranno approfondite le tematiche proposte. Sempre ricca la schiera di giornalisti. La scorsa settimana furono ospiti Marco Travaglio, direttore de Il Fatto Quotidiano, Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale, Milena Gabanelli del Corriere della Sera, i direttori Marco Damilano de L’Espresso, Pietro Senaldi di Libero e la giornalista Concita De Gregorio.

Le non mancheranno le rubriche di approfondimento con l’analisi di Emmanuela Bertucci dell’Aduc ed i sondaggi presentati da Nando Pagnoncelli, presidente Ipsos. La satira, come sempre è affidata ai siparietti di Gene Gnocchi.

I temi di DiMartedì

Uno dei temi di grande attualità affrontato nella scorsa puntata di DiMartedì è stato quello dei cambiamenti climatici. “L’Italia ha intenzione di recitare un ruolo di primo piano nella lotta globale ai cambiamenti climatici. Lo dobbiamo ai tanti giovani che stanno facendo sentire la loro voce. Quei giovani a cui abbiamo il dovere di lasciare un Pianeta vivibile”, ha dichiarato il premier Conte a New York dove si è tenuto il Climate Action Summit.