Eventi Festa della Donna 2018 a Roma: spettacoli, incontri e feste!

L’8 marzo Roma si tinge di “rosa”: gli eventi che si terranno a Roma nati per omaggiare il ruolo della donna. Tra cene a tema, spettacoli teatrali dedicati, incontri e feste: davvero quest’anno c’è l’imbarazzo della scelta per onorare il ruolo femminile nella Giornata Internazionale della Donna

Innumerevoli eventi in programma a Roma quest’anno per celebrare la figura femminile: eccone alcuni!

Come ogni anno in occasione della Festa della Donna arriva il mega party che racchiude tutte le università romane, con un occhio di riguardo ovviamente alle studentesse: è la Festa della Donna Universitaria. A disposizione 3 aree con altrettanti generi musicali, un garden e 6 djs.

Al Teatro Biblioteca Quarticciolo c’è “Cosa beveva Janis Joplin“: si tratta di un evento live misto fra musica e parola, mezzo concerto e mezzo teatro, quasi un musical, che narra di una blueswoman di successo Ma’, che dopo una brillante carriera decide di tornare al punto di partenza, casa sua, per chiudere i conti con un passato di violenze e soprusi.

Al Teatro Tor Bella Monaca in scena Vorria Madonna: Vorria Madonna: serata dedicata alle donne. Mozart, Paisiello, Caldara, Rossini, Giuliani e tanti altri grandi affidano alla voce il canto d’amore, a cominciare dalle Serenate. Serata tutta al femminile pure al Mons dove ad essere protagoniste saranno le cantutrici.

Monk “in rosa” con All Night Combo: in programma il live di alcune formazioni orchestrali e la mostra fotografica “What Women Play”, 30 ritratti fotografici di donne in musica.

All’Auditorium 50 Anni e Sono Ancora Mia: uno spettacolo musicale per ricordare attraverso la canzone femminile il grande cambiamento operato dalle donne nella coscienza collettiva e nella percezione del loro ruolo sociale. Un viaggio divertente che non vuole soffermarsi su riflessione troppo intellettuali; viene raccontato attraverso un vivace ed emblematico percorso canoro che va da “Noi le donne noi” a “Gianna”, da “Quello che le donne non dicono” a “Gli uomini non cambiano”.

Dar Ciriola “Le cose nun dette… ve le dìmo noi“: lo spettacolo live di poesia dedicato alle donne e non solo. Una serata evento di poesia, versi romani, storie e risate.

Tante le visite guidate a tema. Le donne, le storie, la memoria: percorsi urbani a Testaccio. Una passeggiata nel rione Testaccio sulla figura di tre donne: Maria Montessori, Elsa Morante e Gabriella Ferri che in diversi periodi e in diversi ambiti, in quelle strade hanno vissuto, lavorato e affermato la propria personalità. Sante e prostitute, madri e figlie, mogli e amanti, immensamente ricche o provenienti dai bassifondi: saranno queste le donne attraverso le quali una passeggiata narrerà Roma.

Sulla stessa riga la visita guidata per i vicoli di Roma “speciale” Festa della Donna. Un percorso storico, mirato a delineare la figura della donna nelle varie epoche dall’antichità ad oggi. Un viaggio ideale nei secoli, narrando la vita di tante donne e la lunga strada dell’emancipazione femminile nella città eterna.