Non è l’Arena: l’intervista a Marco Travaglio nella puntata di ieri 18 marzo 2018

Non è l’Arena: l’intervista a Marco Travaglio nella puntata di ieri 18 marzo 2018

Marco Travaglio ospite nel programma di Massimo Giletti, Non è l’arena. Nella puntata di ieri, domenica 18 marzo, di Non è L’arena tra gli ospiti presenti in studio anche il direttore del Fatto quotidiano Marco Travaglio. Durante la diciassettesima puntata sono stati approfonditi i temi politici e sociali e il conduttore, insieme ai suoi ospiti, ha cercato di capire le varie stategie adottate da vari leader politici per la formazione del prossimo Governo.

L’intervista a Marco Travaglio nella puntata di domenica 18 marzo 2018.

La puntata è iniziata con il direttore del fatto quotidiano, Marco Travaglio e in collegamento Carlo Rossella. Marco Travaglio parlando del Pd ha dichiarato:”Il Pd stia cedendo un millimetro al giorno e stia aspettando che Mattarella gli chieda di fare un passo, dopodichè potranno dire ai loro elettori c’è lo ha chiesto Mattarella”.

Poi Massimo Giletti, dopo l’intervento di Carlo Rossella, rivolgendosi a Marco Travaglio ha lanciato una stoccata davvero forte a Matteo Renzi. Infatti, descrivendo la foto di Renzi in tuta viola, poco prima di un allenamento a tennis, ha commentato: “Giocare a tennis, fingere di disinteressarsi, fingere che facciano tutto gli altri. Ti sembra una strategia seria? Non è credibile secondo me”. Travaglio ha replicato: “Renzi non è neppure sicuro di controllare i gruppi parlamentari che quando ha fatto le liste erano tutti renziani, dopo il risultato del voto di renziani ce ne sono la metà.”