Paola Perego a Verissimo lancia un messaggio a coloro che soffrono di attacchi di panico

Paola Perego oggi è ospite di “Verissimo” in cui si è raccontata a cuore aperto. La bellissima conduttrice ha parlato della sua storia d’amore con Lucio Presta e ha rivelato di aver capito fin da subito che l’agente era l’uomo giusto per lei. La bella Paola ha rivelato: “Ho capito che era quello giusto praticamente subito. Dopo sette mesi che stavamo insieme gli ho detto che se anche la nostra storia fosse finita lui sarebbe stato l’uomo più importante della mia vita. Abbiamo la stessa visione del mondo e la stessa onestà morale. È lui l’uomo che mi completa. Tra alti e bassi sono 23 anni che stiamo insieme“.

Il racconto di Paola Perego sugli attacchi di panico di cui ha sofferto a lungo

La Perego ha parlato a lungo degli attacchi di panico di cui ha sofferto per moltissimi anni della sua vita per più di trent’anni e ha detto di essere riuscita a superare il problema negli ultimi tempi. Inoltre ha rivelato di aver voluto scrivere un libro per lanciare un messaggio a coloro che ne soffrono e ne hanno sofferto come lei: “Ho sofferto di attacchi di panico per una trentina d’anni, quasi tutta la vita, tant’è che sto scrivendo un libro sull’argomento. Il primo attacco di panico non lo scordi mai”.

Ha raccontato di quanto siano stati limitativi ed invalidanti: “Io avevo sedici anni, ero in macchina, mentre tornavo dal cinema e mi mancava l’aria. In generale, quando mi arrivavano le crisi scrivevo molto, così ora ho deciso di raccogliere i miei diari e di scrivere questo libro per raccontare la mia esperienza e far capire agli altri che se chiedi aiuto è molto più facile guarire“. La Perego ha sottolineato l’importanza di chiedere aiuto e non vergognarsi con gli altri di questa situazione di difficoltà ma di imparare a parlarne apertamente!