Rosy Abate 2 anticipazioni della puntata di venerdì 27 settembre 2019

Canale 5 sta trasmettendo le seconda stagione della serie in cinque episodi “Rosy Abate”, interpretata da Giulia Michelini. I primi due appuntamenti hanno riscosso un ottimo successo. Venerdì scorso oltre  3.500.000 spettatori hanno assistito alle vicissitudini di Rosy, alle prese con il figlio Leonardo che tenta disperatamente di strappare ad una vita da criminale.

Il ragazzo, ormai adolescente, sta vivendo un periodo di grande confusione e rabbia ed è venuto a contatto con il mondo della malavita. Nella seconda puntata di Rosy Abate 2 verrà accusato di aver ucciso l’ispettrice Nadia Aversa. Il suo destino sembra ormai segnato, ma Rosy continua disperatamente a tentare di difendere il figlio.

Anticipazioni della terza puntata di Rosy Abate 2

Venerdì 27 settembre andrà in onda la terza puntata di Rosy Abate 2. Possiamo anticipare che avverrà quello che Rosy temeva maggiormente, ossia un nuovo allontanamento da Leonardo. Il ragazzo è profondamente legato ad Antonio Costello, padre della fidanzata Nina, che considera il padre che non ha mai avuto. Questa sarà la molla che lo spingerà a voltare le spalle alla madre e schierarsi al fianco del potente malavitoso.

Rosy rischia la vita

Ma non è tutto. Per evitare che il figlio rimanga imbrigliato nel giro della criminalità organizzata, Rosy cerca di boicottare Costello mettendo le forze dell’ordine sulle sue tracce. Il boss non gradisce l’intromissione di Rosy nei propri traffici e stabilisce che la donna venga uccisa da un sicario. Riuscirà Rosy Abate a riconquistare la fiducia del figlio e neutralizzare il suo nemico salvando la propria vita? Lo scopriremo continuando a seguire la serie Rosy Abate 2.