Serie A: partite e orari della prima giornata del 24, 25 e 26 agosto 2019. Oggi al via con Juve – Parma

Serie A: partite e orari della prima giornata di sabato 24 e domenica 25 agosto 2019

Al via con il campionato di Calcio di Serie A 2019-2020. Si inizia oggi sabato 24 agosto, anche se la maggior parte delle parte verrà disputata domenica 25 agosto, mentre l’unico posticipo tra Inter e Lecce si giocherà lunedì 26 agosto alle 20.45. Per quanto riguarda i turni infrasettimanali in programma nel campionato di quest’anno ci saranno il mercoledì (25 settembre, 30 ottobre e 22 aprile 2020), mentre le soste saranno 5, l’8 settembre, il 13 ottobre e il 17 novembre e il 29 marzo per gli impegni delle squadre nazionali più la sosta del 29 dicembre con ripresa il 5 gennaio 2020. L’ultima giornata del campionato di Serie A di quest’anno si giocherà il 24 maggio 2020.

La prima giornata di campionato viene inaugurata oggi sabato 24 agosto 2019 dalla vincitrice dello scudetto dello scorso campionato ossia la Juve che si sfiderà allo Stato Tardini contro il Parma. Match della giornata sarà Fiorentina Napoli molto atteso per rivedere in campo la squadra di Ancelotti e per inquadrare la nuova squadra costruita da Montella.

Serie A: calendario e partite di sabato 24, domenica 25, lunedì 26 agosto 2019.

Nella prima giornata di campionato ci sarà la prima partita della stagione che vedrà l’esordio della Juve che si sfiderà con il Parma sabato 24 agosto alle ore 18:00. In serata di sabato si disputerà la partita Fiorentina Napoli, in programma alle 20:45. Nella giornata di domenica 25 agosto 2019 si giocheranno le partite Udinese-Milan, che si disputerà nel pomeriggio alle ore 18:00, Cagliari-Brescia, che scenderanno in campo alle ore 20:45 insieme a Verona e Bologna, Roma-Genoa, Sampdoria-Lazio, Torino-Sassuolo, Spal-Atalanta. Il posticipo vedrà scendere in campo l’Inter contro il Lecce nella giornata di lunedì 26 agosto alle ore 20:45.  Quindi i nero azzurri giocheranno lunedì e si sfideranno con il neopromosso Lecce di Liverani che farà il suo debutto nel campionato di massima categoria.