Tale e Quale Show 2019: il riassunto della puntata di ieri 20 settembre 2019

Tale e Quale Show 2018, le anticipazioni del 19 ottobre 2018: Milly Carlucci quarto giudice!

Ieri 20 settembre 2019 è andata in onda la seconda puntata di Tale e Quale Show 2019 condotta dall’inarrestabile Carlo Conti. A vincere la puntata con 74 punti è stato Agostino Penna grazie alla sua interpretazione di Gaetano Curreri degli Stadio con la hit “Chiedi chi erano i Beatles”. Il cantante e pianista è attualmente in cima alla classifica di Tale e Quale Show 2019 con 120 punti.

Ad aggiudicarsi il secondo posto della puntata con 64 punti sono stati Gigi e Ross che hanno cantato “Non mi avete fatto niente”, il brano che ha trionfato al Festival di Sanremo del 2018, interpretando Ermal Meta e Fabrizio Moro. Lidia Schillaci, con il difficilissimo compito di impersonare Giorgia nella sua “Come Saprei”, ha guadagnato la terza posizione con 58 punti. La Schillaci è seconda nella classifica generale.

La puntata di Tale e Quale Show del 20 settembre 2019

Davide de Marinis ha raggiunto la quarta posizione con “Ostia Lido” vestendo i panni di J-Ax . Il cantante è terzo nella classifica generale. Tiziana Rivale ha interpretato Adele con “Skyfall” , arrivando quinta e Jessica Morlacchi  è arrivata sesta con la sua versione di “Hot Stuff ” di Donna Summer.

Le esibizioni meno gradite dai giudici Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme, coadiuvati dall’ospite Enrico Brignano sono state quelle di Eva Grimaldi, arrivata ultima nella classifica della puntata, di Francesco Pannofino che ha  interpretato Drupi e Sara Facciolini nei panni di Emma Marrone.

Eva Grimaldi nella “sua” Milva

Eva Grimaldi ha messo tutta se stessa nella sua interpretazione di Milva non riuscendo però a convincere i giudici. “Potevi fare Drupi, sennò esce ogni settimana questa storia della voce bassa”, ha commentato Panariello.”Ce l’hai messa tutta, ma alcune volte eri troppo giù. Se mi dici che ti tremavano le gambe capisco. Spero però che tu possa divertirti”, la valutazione della Goggi. “Ci sono delle difficoltà ad un unire recitazione e canto. Probabilmente mancava anche quel suo sguardo teatrale di Milva, una pantera che conosciamo bene. Comunque ha dato il massimo”, è stato il commento di Brignano.

Informazioni sull'autore