Tiziano Ferro si è sposato. Tutti i dettagli delle nozze!

Tiziano Ferro si è sposato. Tutti i dettagli delle nozze!

Sabato 13 luglio 2019, il noto cantante ha firmato gli atti che certificano la sua unione civile con Victor Allen, cittadino statunitense di Los Angeles, noto per essere stato consulente della Warner Bros. e come dirigente di un’agenzia di marketing. La cerimonia si è svolta nella massima riservatezza in una villa di Sabaudia, alla presenza dei parenti più stretti e di una quarantina di invitati. Il cantante ha comunque tenuto a rendere partecipi della propria gioia tutti i suoi seguaci tramite un messaggio su Instagram: «La vita e le sue imprevedibili e meravigliose svolte. Non vedo l’ora di raccontarvi questa ennesima storia di gioia e celebrazione dell’amore».

Il bis delle nozze.

La notizia, in realtà, non ha lasciato del tutto sorpresi la stampa e gli ammiratori dell’artista: in effetti la coppia ha tre anni di fidanzamento alle spalle, e lo stesso Tiziano Ferro si era divertito a fare qualche allusione e anticipazione nei suoi messaggi sui social. Si è poi venuti a sapere che i due si erano già uniti in matrimonio sull’altra sponda dell’oceano, con una cerimonia tenutasi a Los Angeles il 25 giugno scorso.

La risposta alle critiche.

Se i fans hanno appreso con entusiasmo la notizia, congratulandosi col loro beniamino, non sono mancate le solite ingiurie all’indirizzo della coppia, dettate da pregiudizi e fraintesi che non sembrano affatto attenuarsi intorno al tema delle unioni omosessuali. La replica migliore a tanto odio immotivato l’ha formulata il cantante stesso, nel testo del suo ultimo singolo «Buona (cattiva) sorte»: “Non preoccuparti, amore mio / Esisti tu esisto solo io / Ci rinnegano, ci lapidano / E noi con quelle pietre / Costruiremo una parete”.