Uomini e donne anticipazioni

Uomini e Donne, anticipazioni Trono Over: la puntata di oggi, 21 febbraio 2018

Anticipazione nuova puntata trono over di Uomini e Donne. Oggi, mercoledì 21 febbraio 2018 andrà in onda una nuova puntata di Uomini e Donne su Canale 5 alle 14:45. Scopriamo cosa accadrà durante la puntata del trono over che verrà trasmessa.

Uomini e Donne, anticipazioni Trono Over: puntata 21 febbraio 2018.

La puntata inizia con il solito siparietto tra Tina e Domenico. Poi parte il recall della scorsa puntata, con Gemma Galgani che si sfoga in camerino parlando di Tina, Anna e Giorgio. Poi la dama entra nello studio e inizia subito a discutere con Tina a cui partecipa anche Anna. Angelo dal parterre rivela che Anna gli ha comunicato, quando si frequentavano, che sospettava che tra Tina e Giorgio ci fosse una relazione. L’opinionista nega, chiedendo a Giorgio Manetti di confermare che tra loro non c’è mai stato nulla. Maria De Filippi ritorna sull’intervista di Giorgio avvenuta qualche settimana fa, nella quale il cavaliere avrebbe dichiarato che la loro storia d’amore sarebbe potuta continuare se lei gli avesse detto alcune cose.

Poi parte il recall della scorsa puntata, al termine della quale un giornalista del settimanale “Di più” invia a Gemma un file audio dell’intervista fatta Giorgio. In studio viene fatto ascoltare un pezzo dove si sente Giorgio che dice che l’ha amata a suo modo. La dama sostiene che lui abbia smentito l’intervista e questo è lo spunto di Tina per attaccarla. La conduttrice a questo punto sostiene che Gemma ha detto di sentire delle emozioni da parte di Giorgio nei suoi confronti. Il cavaliere nega e ritorna al suo posto e ribadisce a Gemma che non staranno mai più insieme. Poi al centro si siede Anna, è parte il recall di lei con Valter. Il cavaliere poi fa ingresso nello studio e si accomoda davanti a lei. Tra i due è scattato un bacio quando si sono visti. Anna lamenta che spesso non è molto presente ma lui precisa che si sentono tutte le sere. Gemma intanto piange dietro le quinte.