Tagli capelli primavera estate 2018: le frange corte, code di cavallo altissime, capelli mossi, chiome rosa

Tagli capelli primavera estate 2018: frange corte, code di cavallo altissime, capelli mossi, chiome rosa

Per le tendenze tagli e pettinature della primavera estate 2018 c’è già una regina: Selena Gomez. È lei che qualche giorno fa ha mostrato, sul suo profilo Instagram, la pettinatura che farà stragi di teste quest’estate: la coda alta intrecciata o la coda di cavallo con treccia.

Quella che si porta da bambine e adolescenti, alta sulla testa e che ondeggia a ogni nostro movimento. L’ha mostrata anche Ariana Grande, anche se molto più lunga visto la sua chioma extra long da Rapunzel.

La regina degli haircut, Selena Gomez, detta le tendenze per la prossima primavera-estate.

Questa è, però, solo la prima delle tendenze suggerite da Selena Gomez. La cantante si è regalata con grande felicità un nuovo taglio di capelli: il bob con frangia o fringed bob.

Il bob sembra davvero non passare mai di moda e riconfermarsi, anno dopo anno, il taglio di tendenza che non perde mai il suo fascino. Quello indossato da Selena, ora, si ispira al classico bob di Anna Wintour o a quello di Michelle Pfeiffer in Scarface.

Le altre quattro tendenze da prendere in considerazione per la primavera estate 2018 sono: la frangia corta o alla francese, la frangia baby che mette in risalto gli occhi e i lineamenti (la sfoggia con molta disinvoltura l’attrice Haley Bennett).

Ed ancora la coda di cavallo altissima sulla testa e legata da un elastico maxi in stile Anni 80, molto teen (pettinatura amata da Kim Kardashian, Hailey Baldwin e Millie Bobby Brown); i capelli ricci/mossi che con il caldo, si sa, sono più facili da portare perché non si ha voglia di stirarli con piastra e phon; i capelli rosa che come il bob non smettono di piacere.

Informazioni sull'autore