Tendenze Capelli Primavera Estate 2018: ecco le novità emerse sul red carpet di Cannes!

Tendenze Capelli Primavera Estate 2018: ecco le novità emerse sul red carpet di Cannes

Dodici giorni dedicati al cinema e altrettanti red carpet. Centinaia di suggestioni beauty. A Cannes 2018 la bellezza – seppur non senza qualche scivolone – ha “parlato” chiaro. Sono emerse quattro tendenze, alcune già consolidate, altre in crescita, per quanto riguardano i capelli.

Chignon spettinati e capelli effetto wet!

Sdoganato sulla passerella di Chanel Autunno/Inverno 2018-19, lo chignon spettinato (o meglio, accuratamente spettinato) è stato subito accolto dalle modelle più famose e poi da molte celeb sul red carpet di Cannes. Da portare all’altezza desiderata, presenta un aspetto più o meno vaporoso e ciuffi di capelli “fuori posto” che lo rendono subito molto “friendly”.

Molte le teste lunghe, corte e medie a cui gli hairstylist hanno voluto dare un aspetto bagnato, in alcuni casi bagnatissimo.

Una propensione che invita tutte noi a lasciare il viso scoperto pettinando i capelli bene all’indietro o lateralmente e che promuove alcuni raccolti anti-caldo da imitare quando le temperature saranno poco sopportabili.

Multitrecce e code basse liscissime!

Non solo una, ma anche più di una treccia all’interno della stessa acconciatura. Di trecce sul red carpet se ne sono viste parecchie. Le più edgy? Quelle sottili attaccate alla testa che scolpiscono una parte della chioma creando un forte contrasto con la parte che rimane sciolta.

Infine la coda bassa, da portare liscissima, appena mossa, a bollicine. Soprattutto negli ultimi giorni, di code a Cannes se ne sono viste parecchie. Capelli raccolti con riga laterale o centrale sul capo e consistente ciocca di capelli a nascondere l’elastico.

Informazioni sull'autore